Centro storico - Al via l’intervento per l’eliminazione dei cavi a vista

I lavori stanno interessando via Consolare nel tratto tra Piazza della Repubblica e via S. Angelo

 

Spello, 29 giugno 2018 – Al via nel centro storico l’intervento di restyling dei cavi a vista: nell’ambito dei lavori del Pir, E-distribuzione ha iniziato da alcuni giorni in via Consolare, nel tratto compreso tra Piazza della Repubblica e via S. Angelo con i vicoli annessi, l’intervento che a breve vedrà l’eliminazione dei cavi e delle linee elettriche a vista. Con il rifacimento della parte infrastrutturale è stato infatti previsto anche l’interramento dei relativi cavi elettrici che una volta in funzione, sostituiranno gli antiestetici cavi volanti e renderanno ancora più belle e suggestive le vie e i palazzi del centro storico. I lavori proseguiranno poi nella parte alta con partenza da Piazza della Repubblica a salire per via Giulia e a seguire in altre zone della città. “Il Pir Centro storico continua a essere un’occasione straordinaria per la nostra città – commenta il sindaco Moreno Landrini –; con questo intervento significativo di circa 20 milioni di euro costituti da Fondi regionali relativi al sisma del 1997, Spello ha riacquisito il fascino della sua bellezza antica, sempre più apprezzata da turisti provenienti da ogni parte del mondo. I lavori proseguiranno anche nei prossimi anni al fine di completare il rifacimento di altri vicoli storici”. 

 

 

Uffici Comunali