• foto incontro delegazione umbra (002)

Consiglio nazionale FISC, Mario Manini riconfermato delegato regionale dell’Umbria

Il direttore del mensile La Squilla sarà portavoce delle esigenze e problematiche delle testate umbre

 

Spello, 20 settembre 2019 - Il direttore del mensile spellano La Squilla, Mario Manini, neri giorni scorsi  è stato riconfermato delegato regionale dell’Umbria in seno al Consiglio Nazionale della Federazione Italiana dei Settimanali Cattolici- Fisc. L’incarico, della durata di quattro anni, gli è stato conferito dai direttori de La Voce di Perugia, Maria Rita Valli, dal direttore de La Gazzetta di Foligno, Enrico Presilla, alla presenza del segretario nazionale della stessa Federazione, dott. Mauro Ungaro e del presidente della Pro Loco di Spello, nonché segretario e amministratore de La Squilla, Fabrizio De Santis. La cerimonia si è tenuta nella sede della redazione de La Squilla in una giornata in cui il segretario nazionale ha voluto esprimere i suoi encomi nei confronti di tutta la redazione del mensile di Spello ed anche verso la città di Spello. Apprezzamenti espressi anche dal sindaco, che nel complimentarsi con il direttore per il rinnovo dell’incarico, ha sottolineato l’importante ruolo che la Squilla riveste per la comunità. Nel dettaglio, il compito del delegato regionale nel Consiglio Nazionale è quello di recepire le varie esigenze e problematiche delle testate umbre aderenti alla Federazione e di portarle alla conoscenza dello stesso consesso nazionale. Tutto ciò per far sopravvivere questi giornali che sono espressamente la voce di un territorio che non trova altri strumenti, se non questi, per far sentire la propria voce.

Uffici Comunali