Inizio anno scolastico 2019/2020, gli auguri del sindaco Landrini e dell’Amministrazione comunale

Fino al 20 settembre orari provvisori per gli alunni dell’infanzia e della primaria

 

Spello, 10 settembre 2019 - Anche per gli studenti di Spello al via domattina l’anno scolastico 2019/2020: torneranno sui banchi di scuola i bambini delle scuole dell’Infanzia e gli alunni della primaria “Vitale Rosi” e della scuola secondaria “G. Ferraris”.  A fare gli auguri di buon anno scolastico il sindaco Moreno Landrini e il vice sindaco con delega alla scuola Guglielmo Sorci che si recheranno nei diversi istituti scolastici per condividere le emozioni del primo giorno di scuola. “A nome mio e della Giunta comunale - afferma il primo cittadino – rivolgo agli studenti, al corpo insegnante, al personale non docente e alle famiglie, i più sinceri auguri di buon lavoro per l’inizio dell’anno scolastico. La scuola riveste un ruolo strategico e insostituibile perché rappresenta il primo importante luogo che favorisce la formazione e la crescita, anche civica, affinché un bambino, un ragazzo, diventi un buon cittadino.  Il nostro impegno sarà orientato a far in modo che nostri i servizi educativi e le nostre scuole possano essere luogo di relazione e di incontro, valorizzati come bene comune al centro di progetti di collaborazione con il territorio”.  In merito all’attività scolastica e all’inizio delle lezioni, fino al prossimo 20 settembre sarà in vigore l’orario provvisorio che diventerà definitivo a partire da lunedì 23 settembre con l’inizio del servizio mensa. Nel dettaglio, dal lunedì al venerdì, per le scuole dell’Infanzia fino al 20 settembre l’orario delle lezioni sarà dalle ore 8.00 alle 13.00 e dopo il 23 dalle 8 alle 16.00, mentre per la scuola primaria sempre dalle 8.05 alle 13.00 e poi per le classi con 1 giorno di prolungamento orario dalle 8.05 alle 16.05 e per quelle con il tempo pieno dalle 8.05 alle 16.05. Per la scuola secondaria l’orario definitivo dall’11 settembre sarà dal lunedì al sabato dalle ore 8.05 alle 13.05. Al fine di garantire l’accesso del trasporto pubblico al centro storico, da domani sarà riattivata l’interruzione del traffico da via della Liberazione dalle ore 7.50 alle 8.10 e dalle 12.50 alle 13.10 e dal 23 settembre il pomeriggio dalle 15.50 alle 16.10; i precedenti orari possono subire lievi modifiche dipendenti dallo stesso trasporto pubblico. Si ricorda che continua il servizio “In bus al centro”, la navetta gratuita tutti i giorni feriali con il collegamento “veloce” dalle ore 7.30 alle 9.30 e con una corsa ogni 10 minuti di andata e ritorno dal Parcheggio delle Querce a Piazza della Repubblica; come ogni giorno, il servizio proseguirà fino alle 12.30 con i consueti orari e percorsi.

 

Uffici Comunali