• 2017-06-14_Medaglia-presidente-Repubblica-Infiorate2017-2
  • 2017-06-14_Medaglia-presidente-Repubblica-Infiorate2017-4
  • 2017-06-14_Medaglia-presidente-Repubblica-Infiorate2017-1
  • medaglia-rovescio
  • medaglia-dritto
  • 2017-06-14_Medaglia-presidente-Repubblica-Infiorate2017-3

MEDAGLIA DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA conferita a “Le Infiorate di Spello 17-18 giugno 2017”

 

Spello, 14 giugno 2017 – Edizione 2017 sempre più speciale per le Infiorate di Spello, che nei giorni scorsi hanno ricevuto la MEDAGLIA DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA. Un riconoscimento importante con cui il Capo dello Stato esprime il suo personale apprezzamento per eventi ritenuti di alto valore e particolarmente meritevoli. Il 14 giugno la medaglia conferita alla manifestazione “Le Infiorate di Spello che si svolgerà il 17-18 giugno 2017” è stata presentata  dal sindaco di Spello Moreno Landrini e dal presidente dell’Associazione Le Infiorate di Spello Guglielmo Sorci nella sala del Fondo Antico del Palazzo Comunale di Spello,.

 

“Il conferimento di questo prestigioso riconoscimento – ha sottolineato il sindaco Moreno Landrini - che il Capo dello Stato riserva personalmente a eventi di rilevante interesse culturale, inorgoglisce tutta la città di Spello, che conserverà ancora più viva l’emozione della recente visita del presidente Mattarella alla Villa Romana in località Sant’Anna. A dimostrazione che le Infiorate del Corpus Domini, la cui più antica attestazione risale al 1602, grazie al costante impegno e dedizione degli infioratori e dell’associazione Le Infiorate di Spello, stanno guadagnando i meritati apprezzamenti oggi sanciti a livello istituzionale nella sua più elevata espressione”.

 

“Una testimonianza del valore della nostra tradizione artistica e religiosa che ci emoziona, -  ha aggiunto il presidente Guglielmo Sorci -  che renderà indimenticabile questa edizione 2017 e che per questo sarà condivisa con tutti i protagonisti dell’evento attraverso la realizzazione di una pergamena raffigurante la medaglia che verrà distribuita a ogni gruppo infioratore”.

 

La medaglia, coniata in bronzo dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, raffigura sul dritto l’Italia Turrita, tratta da un’antica moneta siracusana di epoca romana ispirata all’opera del disegnatore Vittorio Grassi (1878-1958). Intorno riporta la scritta “IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA” e in basso la firma del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Sul rovescio il Palazzo del Quirinale, veduta della Palazzina Gregoriana del Cortile d’Onore. (Autore E.L. Frappicini, diametro 55mm).

Uffici Comunali