25 Aprile, Spello celebra il 76° anniversario delle Liberazione

Le iniziative saranno registrate e trasmesse nella pagina Fb del Comune

Il Comune di Spello celebra la ricorrenza civile del 76° anniversario della Liberazione con una serie di iniziative in stretta osservanza delle misure anticontagio e delle limitazione degli eventi in presenza di pubblico. Domani mattina il sindaco Moreno Landrini, deporrà le corone ai monumenti dei caduti e alle stili commemorative del Cimitero Civico di San Girolamo, Collepino – San Giovanni e Palazzo Comunale. Seguirà “La liberazione in Umbria e a Spello”, un’iniziativa che prevede l’intervento del primo cittadino di Spello e di Riccardo Graziani, sindaco di Alfonsine, Rosanna Zaroli, assessore comunale, Massimo Liberatori, presidente ANPI sezione di Spello e Marco Damiani, docente Università degli studi di Perugia. A cinque anni dalla scomparsa, in ricordo del già sindaco Gino Bagliani (1980-1995) verrà consegnata una targa commemorativa alla famiglia. Gli interventi saranno registrati e trasmessi nel corso della giornata dalla pagina Facebook del Comune di Spello in collaborazione con il Circolo Foto Amatori Hispellum, sezioni ANPI e ANMIG, Filarmonica Properzio e Pro Spello.

Uffici Comunali