Centro Ca’ Rapillo - Al via nei prossimi giorni l’allestimento degli spazi per le attività di vaccinazione

 

Spello, 9 aprile 2021 – Concluso l’iter amministrativo di concessione in comodato d’uso gratuito del Centro Polivalente Ca’ Rapillo da parte del Comune di Spello all’Azienda Usl Umbria 2 per l’utilizzo della struttura come secondo centro vaccinale Usl dei Comuni dell’Ambito sociale n. 8.  Nei prossimi giorni l’Azienda sanitaria procederà all’allestimento degli spazi per le attività di vaccinazione. A seguito dei vari passaggi che hanno visto l’interessamento e il coinvolgimento del Commissario per la gestione dell’emergenza Covid della Regione Umbria, Massimo D’Angelo, della Usl Umbria 2 diretta da Massimo De Fino e dei referenti del Distretto di Foligno per i vari aspetti sanitari e tecnici amministrativi, il centro Ca’ Rapillo è stato ritenuto idoneo per le attività di vaccinazione. “Si concretizza la realizzazione a Spello del secondo centro vaccinale dell’Ambito sociale n.8 – commenta il sindaco Moreno Landrini –; come amministrazione abbiamo creduto in questa possibilità e ci siamo impegnati per fornire la massima collaborazione e disponibilità a tutti i soggetti coinvolti. L’auspicio è che diventi operativo quanto prima al fine di fornire un’ulteriore accelerazione alla campagna vaccinale”.

Uffici Comunali