Modalità di accesso allo Sportello del Cittadino per le certificazioni e per le segnalazioni

Al fine di dare attuazione alle disposizioni di prevenzione anti COVID-19, allo scopo di razionalizzare gli afflussi dell’utenza esterna presso lo sportello, si invitano i cittadini a recarsi negli uffici comunali solo se strettamente necessario previo appuntamento telefonico.

Allo scopo si elencano alcune informazioni utili:

AUTOCERTIFICAZIONE

Ai sensi della Legge n. 183 del 12/11/2011 (cd. "Legge di Stabilità"), le certificazioni rilasciate dalla pubblica amministrazione in ordine a stati, qualità personali e fatti sono valide ed utilizzabili solo nei rapporti tra privati. Nei rapporti con gli organi della pubblica amministrazione e con i gestori di servizi pubblici, i certificati sono sempre sostituiti dalle dichiarazioni di cui agli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000 (dichiarazioni sostitutive di certificazioni, dichiarazioni sostitutive dell'atto di notorietà).

Con la modifica apportate dall'art. 30 bis Decreto Legge n. 76/2020, convertito con Legge n. 120/2020 (cd. "Decreto Semplificazioni") all'art. 2 del DPR n.445/2000 (in vigore dal 15 settembre 2020) anche i privati sono tenuti ad accettare le autocertificazioni. Modifiche sono state apportate anche alle disposizioni contenute nell'art. 71, comma 4 citato dpr, in materia di controlli.

Il Comune di Spello offre ai residenti la possibilità di poter procedere autonomamente all’autocertificazioni attingendo dalla banca dati dell’Anagrafe. Basta accreditarsi al seguente link:

https://www.halleyweb.com/c054050/po/po_login.php

Una volta ottenuta, da parte del Comune l’attivazione (24/48 h) è possibile scaricare tutti i modelli di autocertificazione previsti dalla legge attingendo i dati direttamente dalla banca dati dell’anagrafe del Comune di Spello.

Il servizio è completamente gratuito e evita ai cittadini di doversi recare presso lo Sportello.


RICHIESTA CERTIFICATI
Anagrafe - Stato Civile

I certificati anagrafici e i certificati o gli estratti degli atti di Stato Civile possono essere richiesti direttamente allo Sportello del Cittadino del Comune di Spello.

L'UFFICIO ANAGRAFE provvede al rilascio dei seguenti certificati:

  • esistenza in vita;
  • residenza;
  • risultanza di nascita;
  • stato di famiglia;
  • stato libero (solo per i cittadini italiani);
  • vedovanza (solo per i cittadini italiani);
  • cittadinanza (solo per i cittadini italiani);
  • legalizzazione di foto; certificati contestuali;
  • certificato storico di residenza;
  • certificato storico di famiglia;
  • certificati AIRE (Anagrafe Italiani Residenti all'Estero).

I certificati possono essere richiesti solo in riferimento a persone residenti nel Comune (o che lo sono state nel caso di storici e originari).

Il rilascio dei certificati anagrafici è consentito per le sole certificazioni richieste da soggetti privati (ai sensi della L. 183/2011) ed avviene su richiesta dell'interessato, di un suo famigliare o di chiunque ne abbia necessità.

I certificati possono quindi essere richiesti da qualsiasi cittadino, senza che sia necessaria la presenza fisica dell'interessato allo sportello anagrafico.

Tuttavia per l'autentica di foto non è possibile effettuare la delega a terzi, in quanto il cittadino deve essere identificato personalmente dal pubblico ufficiale.

I certificati anagrafici hanno una validità di sei mesi dalla data del rilascio.

I certificati vengono emessi per legge con marca da bollo di € 16,00 (ad eccezione dei casi per i quali è prevista dalla Legge una specifica esenzione).

L'UFFICIO DI STATO CIVILE
provvede al rilascio di certificati, estratti e copie integrali di atti di stato civile (nascita, matrimonio, morte). Gli estratti e le copie integrali vengono rilasciati esclusivamente per nascite, matrimoni e morti avvenuti nel Comune di Spello.

I certificati vengono rilasciati solo nel caso di nascite, matrimoni e morti avvenuti altrove ma trascritti nei registri di stato civile del Comune di Spello.

I certificati hanno validità illimitata mentre gli estratti e le copie integrali degli atti di stato civile hanno una validità di sei mesi dalla data di rilascio.

Tutti i certificati di stato civile sono esenti dal pagamento dell'imposta di bollo e dei diritti di segreteria (ex art. 7 L. 405/1990).

È INOLTRE POSSIBILE RICHIEDERE I SEGUENTI CERTIFICATI PER EMAIL:

Certificati Anagrafici[1]

inerenti a:

  • T.U. nominato dal Tribunale o dal Pubblico ministero; CURATORE FALLIMENTARE - art. 16, tabella allegato B) DPR 642/1972;
  • ADOZIONE, AFFIDAMENTO, TUTELA MINORI - art. 13, tabella allegato B) DPR 642/1972 e art. 82 L. 184/1983;
  • SEPARAZIONE/DIVORZIO ai sensi dell'art. 19 della legge 74/1987;
  • SCAMBIO DI ATTI E DOCUMENTI FRA PP.AA. - art. 16, tabella allegato B) DPR 642/1972.
Certificati Stato Civile[2]

Tutti i certificati e gli estratti presenti nei registri dello Stato Civile del Comune di Spello

Inviare la richiesta a sportello@comune.spello.pg.it, debitamente sottoscritta, con l'elenco dei certificati che si desidera ricevere a casa tramite email, allegando inoltre la copia fotostatica di un documento d'identità del sottoscrittore.

 Modulo_richiesta_certificazione

 Modello_per_segnalazioni

[1] Per i certificati individuati non è previsto il pagamento dei diritti di segreteria

[2] Per i certificati dello Stato Civile non è previsto il pagamento dei diritti di segreteria


MODALITÀ DI RILASCIO DELLE CARTE DI IDENTITÀ ELETTRONICHE (CIE)

PER OTTENERLA:

È obbligatoria la prenotazione attraverso il sito del ministero www.agendacie.interno.gov.it dove, dopo la registrazione, si potrà scegliere ora e giorno tra quelli disponibili.

Tutte le informazioni sono visionabili sul sito del ministero:

http://www.cartaidentita.interno.gov.it

PER IL RILASCIO MUNIRSI DI:

  • una foto tessera recente
  • il Codice Fiscale
  • un documento di riconoscimento

La carta d'identità elettronica verrà recapitata al proprio indirizzo o a quello indicato al momento della richiesta, entro sei giorni, l'invio è a cura del Ministero dell'Interno. Il costo della carta è di € 22,21

Vengono rilasciate solo le C.I.E mentre il formato cartaceo potrà essere rilasciato solo nei comprovati ed urgenti motivi previsti dal ministero e visionabili nell’apposito sito.

Il costo della carta è di € 22,21(nuova/rinnovo) e di € 27,37 (duplicato)

Uffici Comunali