Riduzioni Tassa sui Rifiuti (TARI) per l'anno 2021 in favore delle utenze non domestiche


Il Comune di Spello ha previsto apposite riduzioni della Tassa sui Rifiuti (TARI) anche per l’anno 2021, a favore delle utenze non domestiche (attività economiche) colpite dagli effetti dell’emergenza sanitaria da COVID-19. Tali riduzioni, elencate di seguito, sono previste dall’art. 19 bis del regolamento per la disciplina della tassa sui rifiuti, approvato con la deliberazione del Consiglio Comunale n. 33 del 28 giugno 2021.


  • riduzione del 40% della tassa (quota fissa + quota variabile) per le UTENZE NON DOMESTICHE che sono state chiuse per effetto degli appositi provvedimenti, individuate con la categoria attività: 1, 2, 7, 8, 22, 23, 24 di cui allegato 1 del regolamento Tari TABELLA CATEGORIE DI ATTIVITA’ UTENZE NON DOMESTICHE; La riduzione è calcolata d’ufficio nella rata di saldo a conguaglio dell’importo dovuto nel 2021.

  • riduzione del 30% della tassa (quota fissa + quota variabile) per le UTENZE NON DOMESTICHE che hanno subito limitazioni per effetto degli appositi provvedimenti, individuate con la categoria attività: 13, 15 di cui allegato 1 del regolamento Tari TABELLA CATEGORIE DI ATTIVITA’ UTENZE NON DOMESTICHE. La riduzione è calcolata d’ufficio nella rata di saldo a conguaglio dell’importo dovuto nel 2021.

  • riduzione del 20% della tassa (quota fissa + quota variabile) per le UTENZE NON DOMESTICHE che abbiano comunque subito degli effetti negativi economici derivanti dalla pandemia comprovata dalla riduzione del fatturato 2020 rispetto al 2019 almeno pari al 30% calcolato ai sensi dell’articolo 1 del Dl 41/2021 comma da 1 a 4. La presente riduzione non è cumulabile con le riduzioni di cui ai punti precedenti e sarà concessa sulla base delle domande presentate in ordine alla maggiore perdita di fatturato 2019 rispetto al 2020.

Ai fini dell’applicazione della riduzione di cui al punto C è necessario che i titolari delle utenze interessate presentino apposita domanda al Comune utilizzando il modello di autocertificazione allegato alla presente. L’autocertificazione dovrà essere compilata in ogni sua parte, sottoscritta ed inviata unitamente agli allegati richiesti all’indirizzo di posta elettronica comune.spello@postacert.umbria.it entro il termine perentorio del 30 settembre 2021.

 

Spello, 05/07/2021

                                                                          Il Funzionario Responsabile

                                                                           Area Economico Finanziaria       

                                                                                   f.to Fabrizio Contilli


 Agevolazioni TARI utenze non domestiche


 Modello avviso riduzioni

Uffici Comunali